Consigli, Europa, Inspiration, Mondo, Travel

Una nuova meta: Sithonia e le sue spiagge

Spread the love

Se il rumore del mare sovrasta quello dei pensieri, allora sei nel posto giusto”

Anonimo

Per dirla tutta, non è che il rumore del mare si sentisse poi tanto per fortuna. Sithonia è una penisola con un mare molto calmo e tranquillo (specialmente nella parte occidentale da Nikiti in giù) che rende l’acqua ancora più limpida e trasparente. Il posto giusto per chi vuole rilassarsi in un mare caldo e accogliente.

 

Perché Sithonia? 

Perché è ancora poco gettonata (o almeno da noi Italiani, ne abbiamo incontrati 4 in tutta la vacanza)

Perché è un paradiso alla portata di tutti e raggiungibile in 2 ore di volo

Perché i voli per Salonicco sono davvero economici (resta il più economico insieme ad Atene anche in estate)

Perché da Salonicco a Sithonia ci vuole poco più di 1 ora in macchina e i noleggi non sono per niente cari

Perché il cibo è favoloso (ed economico) come in tutta la Grecia

Perché la penisola è lunga circa 40 km e quindi si gira facilmente

Perché l’acqua è incredibilmente calma e limpida e la temperatura del mare perfetta (a volte persino calda)

 

Se questi Perché non sono abbastanza vi consiglio di dare un’occhiata alle foto 😉

Koviou

Bellissima spiaggia dai colori vivaci, intense tonalità di azzurro si alternano fino ad incontrare una mezzaluna di sabbia fine bianca e rocce morbide ai lati. Il mare di Koviou è tra quelli che ho apprezzato di più: acqua limpida, chiara e incredibilmente trasparente. Temperatura dell’acqua perfetta, tiepida al mattino e nel pomeriggio calda, da restarci dentro le ore. Rispetto ad altre spiagge con le stesse qualità qui i colori sono veramente incredibili. Ve ne accorgerete già dalla strada e dal parcheggio in alto.. quando scatterete la prima, la seconda e anche la terza foto di fila.. resterete calamitati da un azzurro intenso che vi porterà a ricordala come una delle più belle spiagge di tutta Sithonia.  Attrezzata solo in parte, con una piccola pineta ombreggiante verso il fondo. Si accede da un minuscolo parcheggio (che prima delle 10 solitamente è già pieno) a lato strada dove è presente un piccolo camioncino che fornisce bibite, caffè frappe, panini, souvlaki, snack. Non mancheranno, come in tutte le spiagge, i “runner” con i vassoi colmi di bomboloni fritti e dolci alla crema e al cioccolato. Godetevi questa meraviglia più che potete!

Koviou

Koviou

Lagonisi

Spiaggia quasi totalmente attrezzata con un grande Beach Bar. Si paga un ingresso di 5€ a persona che comprende parcheggio, lettino e ombrellone per tutto il giorno (dalla terza fila in poi). Per stare nelle prime due file è necessario prendere una consumazione obbligatoria di minimo 10 €. Lettini anche sotto una meravigliosa pineta che nel pomeriggio diventa una specie di dormitorio rilassante. Musica moderata e non eccessivamente alta come in altre spiagge. Sabbia fine dorata e acqua limpida e trasparente, sembra di stare in una grande piscina di acqua calda e bassa. Ideale per i bambini e per chi ama stare a mollo senza doversi impegnare troppo per stare a galla.

Lagonisi

Lagonisi Beach

Kavourotripes Beach detta Orange Beach

La favorita di Sithonia. Una meraviglia assoluta. Pineta (anche per parcheggiare, se arrivate prima delle 9.30/10), tre snack bar, un beach bar (musica altissima che si sente fino al lato opposto della spiaggia), rocce morbide, piccole insenature di sabbia (che lasciano spazio a meno di una decina di ombrelloni ciascuna-secondo motivo per arrivare presto), spiaggia di nudisti dalla parta opposta rispetto allo snack bar…e un mare incredibile. La foto si racconta da sola.

Orange Beach

Orange Beach

 Kalogria Beach

Alla prima impressione sembra di stare al lago. Acqua calma, piatta, limpida. Diversi beach bar e una parte non attrezzata dove si possono noleggiare pedalò e moto d’acqua. In questa spiaggia si praticano diversi sport acquatici. Ampia spiaggia libera di sabbia fine e dorata. Nel complesso posto molto tranquillo e semplice. Diversi parcheggi lungo la via che costeggia la spiaggia.

Kalogria

Kalogria

Spathies Beach

Accanto a Kalogria. Piccolissima  caletta riparata da una bella pineta. Un’oasi di tranquillità fortunatamente poco gettonata. Acqua limpida e trasparente sulle tonalità del verde smeraldo. Molto molto carina e rilassante.

Spathies

Spathies

Ci sono alcune cose che impari meglio nella calma, altre nella tempesta
Willa Cather

Klimataria Beach

Caletta non molto grande e non semplice da raggiungere. Noi ci siamo arrivati (grazie a dei consigli su Tripadvisor) inserendo su google maps “5 steps in the sand” (vicino a Sikia Marina) e poi da lì abbiamo proseguito raggiungendo Klimataria. Al contrario passando per la strada sterrata rischierete di perdervi in un labirinto di stradine che spesso finiscono nel nulla (al ritorno ne abbiamo avuto la prova 😉 ) Diversi parcheggi all’arrivo, 3 ristoranti sulla spiaggia ciascuno con la sua parte attrezzata di lettini e ombrelloni. Piccolo spazio anche di spiaggia libera sulla sinistra vicino alle rocce e vicino ad una mini chiesetta bianca che diventa la scontata protagonista di moltissime foto. Acqua trasparente (al mattino un po’ sporca ma dopo 1 oretta è tornata bella) color verde smeraldo al mattino, nel pomeriggio diventa azzurra chiara. Bellissima. Molte famiglie con bambini, quindi posto decisamente poco rilassante.

Klimataria

Klimataria

Klimataria

Karidi Beach

Una delle mie preferite. Purtroppo quando siamo andati noi c’era appena stato l’uragano e quindi c’era qualche parte scura piena di alghe ma nel complesso ci è piaciuta molto. Spiaggia totalmente libera mista di sabbia e roccia con una bella pineta rinfrescante intorno. Vicino alla spiaggia un ristorante/bar. Acqua bassa, puoi camminare per diversi metri con l’acqua alle ginocchia. La trasparenza è evidente anche nelle foto 😉 Molto molto carina

Karidi

Karidi Beach

Tripotamos Beach e “Tortuga Beach”

Lunga distesa che comprende sia la lunga spiaggia di Tripotamos che quella raggiungibile da una scaletta accanto all’omonimo Beach bar con la sua parte attrezzata di lettini e ombrelloni. Spiaggia di sabbia fine e dorata e acqua calma e trasparente. Una di quelle spiagge dove resti volentieri fino a tardi la sera ad ammirare il tramonto.

Tripotamos Beach

Vuoi sapere dove ho mangiato meglio a Sithonia? Leggi l‘articolo

Cosa ti aspetti dal domani?

Un po’ di sole