Consigli, Italia

SICILIA ORIENTALE ON THE ROAD

Spread the love

 

La più bella regione d’Italia: un’ orgia inaudita di colori, di profumi, di luci, una grande goduria
Sigmund Freud

Una “grande goduria” , è così che la definisce Freud. La Sicilia. Quando inizio un nuovo articolo, spesso per descrivere una città mi piace andare a scoprire qualche citazione rappresentativa del posto. Sulla Sicilia ho trovato pagine e pagine di citazioni e aforismi. Non è stato affatto semplice scegliere..erano tutti stupendi!

Il mio viaggio in Sicilia è durato troppo poco..solo 5 giorni perché ho unito un viaggio Calabria on the road alle bellezze della Sicilia orientale. Sarà mio dovere tornare per poterle dedicare il tempo che merita.

In Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto.
Pino Caruso

ARTICOLO IN PARTENZA AL BINARIO 1.

FERMA NELLE STAZIONI DI: TAORMINA CASTELMOLA CATANIA SIRACUSA

COME ARRIVARE?

TRAGHETTO E AUTO

Ho unito il tour della Sicilia ad un viaggio iniziato in Calabria, mi sono spostata tramite il traghetto da Villa San Giovanni a Messina. Online si può confrontare prezzi e traghetti di diverse compagnie, con o senza auto a seguito. Anche i miei genitori hanno utilizzato la stessa piattaforma per prenotare il loro traghetto per la Sicilia, loro però arrivavano da Napoli, pertanto hanno verificato e confrontato le partenze traghetti dal porto di napoli

PROSSIMA FERMATA : TAORMINA

Sarà per la posizione sul mare che la rende magica, per i suoi balconcini esuberanti. Oppure per i vicoli colorati che si intrecciano in un percorso che profuma di mandorle e arance.  Eppure Taormina mi ha stregato. Difficile trovare solo una motivazione. Taormina è unica. E si trova a soli 45 minuti di auto da Messina!

Taormina

COSA VEDERE A TAORMINA?

IL TEATRO GRECO 

Senza dubbio il monumento più famoso di Taormina. Raggiungibile a piedi dal centro di Taormina. Biglietto di ingresso 10 €-5 € ridotto. Durata della visita: 1 ora e mezza. Da Maggio ad Agosto è aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Il Teatro Greco

ISOLA BELLA

A circa 10 minuti di auto o con una bella passeggiata (e scalinata) dal centro di Taormina si arriva a Isola Bella. Non si può visitare Taormina senza fare un tuffo a Isola Bella..occhio però a trovare posto!

Isola bella

PIAZZA IX APRILE

Meravigliosa terrazza panoramica sul mare che si apre sulla via principale di Taormina (Corso Umberto). Luogo di incontri e tramonti. Piazza della vita mondana di Taormina. Uno spettacolo ad ogni ora del giorno.

I GIARDINI DI NAXOS

A soli 20 minuti di auto da Taormina. Una distesa turistica di spiagge, locali, lidi e ristoranti. Si trovano al riparo in una piccola baia protetta.

Giardini di Naxos

In Sicilia, quando facciamo qualcosa o la facciamo in grande o niente. Ecco perché spesso non facciamo niente.
Pino Caruso

PROSSIMA FERMATA : CASTELMOLA

Non posso immaginare di vedere Taormina senza passare da Castelmola. E viceversa. Forse perché Castelmola si affaccia su Taormina. E viceversa. Un piccolo borgo ma immensamente colorato e vivace. Si trova a circa 20 minuti di tornanti in salita da Taormina. La vista da quassù è impagabile. Quella dalla camera del mio albergo? Ancora di più!

Hotel Villa Regina – 280 € 4 notti

Abbiamo soggiornato a Castelmola per tutta la durata del viaggio. Abbiamo scelto questo magnifico borgo come punto di partenza per vivere al meglio il nostro viaggio. Rientrare alla sera ammirando il panorama dai tornanti, dalle terrazze, passeggiando per quei vicoli in cui il tempo sembra non passare mai….

È facile essere felici in Sicilia, ma è un’operazione che richiede un adattamento biologico oltre che culturale: bisogna imparare a vivere il tempo alla maniera siciliana.
Francine Prose

Castelmola è tutta bella da girare, in un’oretta l’avrete vista tutta. Passate del tempo gironzolando tra i vicoli nascosti e bevendo del vino alla mandorla. Il migliore lo troverete proprio qui 😉

IL FAMOSO BAR TURRISI

Credo sia doveroso spendere due parole sullo storico locale (dal 1947) più conosciuto di Castelmola. Noi ci siamo entrati davvero per caso, ma dopo aver inviato qualche fotografia a qualche amico immediatamente mi sono resa conto di essere entrata nel locale più famoso del territorio. In seguito citando Castelmola mi è capitato di sentir dire “Ah ma Castelmola è dove si trova quel bar con tutto a forma di…” . Esattamente. A quanto pare è censito tra i 7 locali più bizzarri al mondo. Non vi sarà difficile trovare infatti le foto più bizzarre di questo locale dove ogni oggetto (dal menu, al lavandino, all’arredamento) ha una forma fallica.

Bar Turrisi

I siciliani sono più personaggi che persone.
Roberto Gervaso

SULLA STRADA PER CATANIA…

FERMATA INTERMEDIA: ACI TREZZA E ACI CASTELLO

A poco meno di 1 ora da Taormina i meravigliosi Faraglioni di Aci Trezza e Aci Castello. Quelli di Aci Trezza sono legati persino alla legenda del Ciclope Polifemo (chiamati infatti Isole dei Ciclopi) e al celebre I malavoglia (Verga).

Foto di Mirko Chessari www.mirkochessari.com

PROSSIMA FERMATA: CATANIA

Antica città portuale a circa 1 ora di auto da Castelmola/Taormina, ricostruita completamente in stile Barocco dopo il terremoto del 1693. Purtroppo siamo riusciti a visitarla solo un pomeriggio passeggiando per le vie luminose del centro.

PROSSIMA FERMATA: SIRACUSA

L’ISOLA DI ORTIGIA

 Un’altra tappa incredibile del mio viaggio in Sicilia: l’Isola di Ortigia. La parte più antica della città di Siracusa, dove si trova anche il Duomo. Ortigia è collegata alla terra ferma da due ponti, il Ponte Umbertino e il Ponte Santa Lucia. Se potete andateci di pomeriggio in modo da restare per vedere il tramonto e cenare in uno dei bellissimi ristorantini dell’isola. Giochi di luce e colori sapranno intrattenervi fino a sera. Per arrivare da Taormina ci vuole circa 1 ora e mezza.

 

 

Per ora il mio tour siciliano si conclude qui…arrivederci Sicilia!Alla prossima!

Quegli odori di alga seccata al sole e di capperi e di fichi maturi non li ritroverà mai da nessuna parte; quelle coste arse e profumate, quei marosi ribollenti, quei gelsomini che si sfaldano al sole.

Dacia Maraini